eng | ita  
 
     
eng | ita

Il progetto per la riqualificazione dell'area di Santa Caterina prevede un complesso polifunzionale integrato ed articolato, ove hanno allocazione attività private e pubbliche. Un’ampia area è destinata al verde pubblico, preservando e valorizzando il sito archeologico della chiesetta di Santa Caterina. In tale contesto nasce il nuovo parco attrezzato con percorsi pedonali, piste ciclabili, percorsi per jogging, il tutto innervato da idonei elementi di arredo urbano. Attorno alla nuova area verde si collocano lo stadio e gli edifici da destinarsi alle attività di svago, intrattenimento, tempo libero, delimitati, nella parte retrostante, dai parcheggi. Il progetto parte dalla reinterpretazione critica di alcuni elementi tipici delle aree industriali come quella in oggetto e valorizza le viste sullo stagno e sull’area del parco di Santa Caterina. La trachite, il granito locale, il legno e i laterizi, i cristalli, le ceramiche sono gli elementi attorno ai quali il progetto articola la costruzione di un linguaggio architettonico in grado di cogliere e reinterpretare i caratteri propri del contesto locale.



 
info progetti attività